• CHIRURGIA RICOSTRUTTIVA

    La chirurgia ricostruttiva è quella branca della chirurgia plastica il cui obiettivo è riparare dal punto di vista funzionale i difetti a carico di diversi tessuti dell’organismo (cute, sottocute, muscoli) sia congeniti (cioè presenti sin dalla nascita, come la labioschisi, la palatoschisi, le malformazioni a carico di mammelle o genitali) che acquisiti (postumi di traumi, incidenti, malattie, pregressi interventi chirurgici).
  • CHIRURGIA ESTETICA

    La chirurgia estetica è una branca chirurgica che, a differenza delle altre, come la chirurgia plastica che ha uno scopo “funzionale” e “riparativo”, in questo caso finalizzata a migliorare o semplicemente modificare l'aspetto fisico di pazienti clinicamente sani. È anche definita chirurgia cosmetica.
  • ORARI DI APERTURA

    • Lunedì - Giovedì
      8.00 - 17.00
    • Venerdì
      9.00 - 18.00
    • Sabato
      9.30 - 17.30
    • Domenica
      9.30 - 15.00

Manfredi Greco

Chirurgo ricostruttivo

Nato a Salerno il 17/10/1962, consegue il Diploma di Maturità Classica nell’anno 1980/81, presso il Liceo Classico del Convitto Nazionale “T. Tasso” di Salerno.

Nell’anno 1981/82 si iscrive alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Roma “La Sapienza”.

Nel 1987 è studente interno presso la Cattedra di Chirurgia Plastica (Direttore prof. Nicolo’ Scuderi) dell’Università di Roma “La Sapienza”, interessandosi e approfondendo in particolar modo la problematica delle Malformazioni Congenite esterne in Italia.

Il 2 Novembre 1988 consegue la Laurea in Medicina e Chirurgia, con votazione 110/110 e Lode, discutendo la Tesi dal titolo “Studio epidemiologico‑clinico delle Malformazioni Congenite esterne in Italia”, relatore Prof. Nicolo’ Scuderi.

Nella II sessione dell’anno 1988 consegue l’Abilitazione all’esercizio della professione di Medico‑Chirurgo.

E’  iscritto all’Ordine dei Medici della provincia di Salerno dal 18 Maggio 1989.     Nell’anno accademico 1988/89 vince il concorso, per titoli ed esami, per l’ammissione alla Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, diretta dal prof. Nicolo’ Scuderi e si iscrive al primo anno di corso della suddetta Scuola.

La chirurgia ricostruttiva è quella branca della chirurgia plastica il cui obiettivo è riparare dal punto di vista funzionale i difetti a carico di diversi tessuti dell’organismo (cute, sottocute, muscoli) sia congeniti (cioè presenti sin dalla nascita, come la labioschisi, la palatoschisi, le malformazioni a carico di mammelle o genitali) che acquisiti (postumi di traumi, incidenti, malattie, pregressi interventi chirurgici).

Chirurgia Ricostruttiva

Tumori

Chirurgia Estetica

Chirurgia Post-Bariatrica

Chirurgia della Mammella

Medicina Estetica